venerdì 22 agosto 2008

Un uomo, un mito

La migliore espressione 'basita' del divo
Stanis La Rochelle/Pietro Sermonti in 'Occhi del Cuore'/'Boris 2'
(screenshot della terza puntata, 'Chi si salverà')

Perchè, in fondo, per un attore ci sono solo quattro espressioni fondamentali:
"basita, preoccupata, spensierata e intensa, che è la più difficile..." (by Renè Ferretti/Francesco Pannofini, nei panni del regista alla 'cazzo di cane', il vero fenomeno di questa serie)

3 commenti:

Denis ha detto...

Geeeeeeenio!

Giulia ha detto...

:D

laura ha detto...

ahahahhaah io ormai sono dipendente.