mercoledì 30 aprile 2008

Chi lo ha detto che l'abito non fa il monaco?

Da sempre sostengo che si possono distinguere, anche solo ad occhio, i politici di 'destra' e di 'sinistra'.

Basta avere un'intensa frequentazione di tribune politico-elettorali, talk show, tg e, nel caso di Roma, Via del Corso.
Ai cui lati si incamminano, ogni giorno, centinaia di deputati, senatori e politici fuori dal Parlamento.
Come Ignazio La Russa, che incontrai proprio lì durante, guarda i casi della vita, uno scambio culturale con un liceo russo.

Basta avere occhio, intuito, attenzione ai particolari e un pizzico di perfidia.
A dimostrazione del fatto che, nella stragrande maggioranza dei casi, i membri dei due schieramenti sono riconoscibili, vi sottopongo un divertentissimo test, 'Acchiappa il senatore'.

Ora vi mostrerò qualche foto di senatori poco conosciuti o del tutto ignoti al grande pubblico.
Dopo, vi rivelerò i loro nomi e partiti.
Iniziamo?

Bene.
Guess them.











NB: questo post è a semplice carattere satirico/giocoso.
Non vuole provare a fondare una scienza che sarebbe sempre clamorosamente inesatta, anche perchè già ci provò, senza successo, Cesare Lombroso più di un secolo orsono.
Take it easy, please.

8 commenti:

peterpast6751@hotmail.com ha detto...

carino, ma nomi e partiti dove stanno?
ciao

Giulia ha detto...

Il senso del post è che ci vuole fare ipotesi le posta nei commenti e poi io dò l'elenco esatto di senatori e relative parti politiche.
Do you need any spiegazioni? :D

Anonimo ha detto...

Allora, vediamo se indovino, in sequenza:
il primo è socialista,
il secondo di forza italia,
la terza o udc oppure radicali (agli antipodi, lo so, ma se la fisiognomica era una scienza io ero già dentro da un pezzo),
il quarto assolutamente forza italia od un altro partitello di centro destra adesso inglobato in forza italia,
il quinto ostinatamente udc,
il sesto forza italia con furore,
la settima democratica di sinistra perchè avevano bisogno di quote rosa,
l'ottavo lo riconosco, l'ho visto partecipare in tv ad un dibattito che poteva tranquillamente svolgersi in un bordello, probabilmente sarebbe stato più interessante, almeno per i presentatori che si sarebbero sentiti più a casa loro, è di forza nuova, ora magari però è passato a forza italia, capita, a volte leggi male la scritta nello stipite...è per questo che forza nuova sta organizzando dei corsi di lettura, almeno evita di perdere diverse illustri personalitàsu cui può ancora contare.
Il nono democratico di sinistra,
il decimo di forza italia,
e l'ultima squisitamente udc.
Ho vinto qualche cosa?

Giulia ha detto...

Sbagliato, tranne qualche nome. Ritenta. :P

Musik ha detto...

Il primo è il nipote di Marx. Socialista, o comunque di sinistra.
Secondo, cravattino rosso, ciuffo brizzolato, destroso e nel popolo della libertà.
Terza troppo anziana per i sinistri, sembra la moglie di andreotti, direi UDC.
Il quarto ha una cravatta rossa che potrebbe far pensare a lega, e in effetti, la faccia mi dice destra.
Il quinto con quella faccia seriosa... gli farei un busto e lo metterei a fianco a Platone dicendo "trovate le differenze". Più a sinistra del piddi, secondo me.
Uh, il sesto sorride, Berlusconi l'ha preso, sembra il sogno della sua vita. popolo della libertà.
La settima, una bionda, è una signora che pare pacata, ma quella collana fa troppo destra, così come tutto in nero.
L'ottavo anch'esso destra, ma è stato svelato.
Il nono mi sa di socialista...
Decimo! Unticcio e sfigato, questo è Italia dei Valori DOC
Undicesima sta con il piddi, bruttina ma dall'aria sveglia, quando a destra preferiscono le donne all'opposto.

Però dai un voto, cavolo. Tipo 4/11 o roba simile. Vuoi che entri più nello specifico?

Giulia ha detto...

Da quando in qua gli italiadeivalorini sono unticci e sfigati?
Io non lo sono, almeno credo. :D

Ok, dò i voti:

Anonimo: 9/11
Musik: 9/11

Potete fare di meglio!
Avete individuato 9/11 lo schieramento generico (sinistra o destra), ma avete sbagliato ripetutamente i partiti. :D

Giulia ha detto...

Indizio: guardate bene l'espressione bonaria della più anziana dei senatori ritratti.
E non sopravvalutate il ricambio generazionale di alcuni partiti...

Giulia ha detto...

Vabbè, mi arrendo.

Eccovi la lista con nomi e partiti di appartenenza:

1- Benedetto Adragna, L'Ulivo
2- Antonio De Poli, UDC
3- Lidia Brisca Menapace, Rifondazione Comunista/Sinistra Europea
4- Sergio Divina, Lega Nord
5- Giovanni Confalonieri, Rifondazione Comunista/Sinistra Europea
6- Filippo Piccone, Forza Italia
7- Silvana Amati, L'Ulivo
8- Achille Totaro, Alleanza Nazionale
9- Carlo Fontana, L'Ulivo
10- Giorgio Stracquadanio, Forza Italia
11- Olimpia Vano, Rifondazione Comunista/Sinistra Europea

Contenti? :D