lunedì 3 dicembre 2007

Come sputtanare della buona musica

Ditemi un po' se è mai possibile sfruttare quel gioiellino, made in Morricone, del tema principale di Nuovo Cinema Paradiso per spingere la gente a fare donazioni ai sacerdoti.

Perchè, la CEI non potrebbe chiedere al Vaticano la 'libera donazione' del corrispettivo in denaro di 4-5 di quei bei attichetti che possiede a Roma in pieno centro?

Certo, se avessi la certezza - o, perlomeno, un vaghissimo dubbio - che i sacerdoti ai quali pervengono, o dovrebbero pervenire, i soldi raccolti siano vagamente somiglianti a Don Lorenzo Milani, darei volentieri anch'io il mio piccolo contributo.
Ma per un Don Milani ci sono mille magnaccioni. Sacerdoti e non.

Nessun commento: