sabato 17 novembre 2007

Anima da capelli corti

Ho sempre sostenuto di avere un'anima da capelli corti.
Aggressiva, volitiva, impaziente, attiva e creativa, senza tempo da perdere per lustrare, trattare e stirare chiome infinite.
Col risultato che finalmente, oggi, dopo quasi 7 anni di noiose lunghezze oscillanti fra il medio e il lungo, ho di nuovo un taglio di capelli che corrisponda alla mia anima: un taglio alla garçonne.
E le migliaia di ragazzine con la banda di capelli ultrastirati sulla fronte e le punte sfibrate vadano allegramente a farsi benedire. :D

4 commenti:

Cris ha detto...

Un taglio alla Audrey? Son curioso di vedere il risultato :)

Giulia ha detto...

Sì, molto alla Audrey.
Tanto che oggi, all'università, mi hanno detto che somiglio molto a lei in 'Sabrina', dopo la metamorfosi da anatroccolo a cigno. :D

E, in effetti, io sto vivendo il mio taglio ultracorto alla stessa maniera. :)

Angelica ha detto...

Brava! Prima o poi trovarò il coraggio di farlo anch'io...
Spero di vedere presto una foto!

Ti lascio l'url del mio modestissimo blog, così se hai voglia mi lasci anche tu qualche commento... di ogni genere!

Giulia ha detto...

Daiiiii!Non vedo l'ora di vederti domani ;)